Merchandising

Il potere evocativo
dell'oggetto

Un oggetto di design per supportare
un'azione di re-branding
; una mascotte per giovani calciatori;
una serie di accessori raffinati e funzionali per manager
del mondo sportivo; una linea di abbigliamento tecnico
per amanti del trekking; un gadget spiritoso per innescare
curiosità con un'operazione di direct marketing…
E' un'accezione ampia quella che proponiamo con il termine
merchandising, che si riferisce al valore evocativo dell'oggetto,
inteso come dispositivo di comunicazione permanente,
capace di imporsi per la sua bellezza, funzionalità, originalità
e di occupare un proprio spazio, presidiando costantemente
la vita quotidiana del suo destinatario.